Calcio Gazzetta

[Statistiche e Curiosità Serie A] XVII Giornata: il Napoli di Sarri sfreccia, Callejon re degli assist. Dzeko cerca la porta più di tutti

serie-a

In attesa che cominci la diciottesima giornata, che tra stasera e domani chiuderà il 2016 calcistico della massima serie, la Serie A si è lasciata alle spalle il diciassettesimo turno, che ha lasciato tanti interessanti spunti di riflessione. La Lega Serie A, come ogni settimana, ha messo in evidenza delle intriganti statistiche sul proprio sito ufficiale.

Il Napoli, dopo i cinque gol rifilati al Torino, sale al primo posto nella graduatoria dei migliori attacchi del torneo (37 reti in 17 giornate). Gli azzurri sono anche la squadra che ha effettuato più tiri totali (252) e nello specchio della porta avversaria (135) e quella che ha messo a referto più passaggi vincenti rispetto alle altre (21), mentre la formazione che ha effettuato più assist è la Roma (72) e quella che ne ha eseguiti di meno è il Pescara, con soli 27 assist. L’Udinese ha sbagliato più cross delle altre (132), mentre i giocatori dell’Inter sono quelli più precisi (203 cross utili) e quelli del Cagliari risultano quelli che ne hanno effettuati di meno (54). L’Empoli ha calciato meno volte di tutte (121 tiri in totale) ed è di fatto la squadra col peggior attacco dell’intera Serie A (soli 9 gol realizzati).

Per ciò che concerne i portieri, i due estremi difensori del Crotone, Cordaz e Festa, sono quelli che hanno effettuato più parate in questa prima parte di stagione, per un totale di 88 interventi. Un dato che cela le evidenti lacune difensive della formazione calabrese, che fin qui ha incassato ben 32 gol. All’ultimo posto, invece, c’è la Juventus, con Buffon e Neto che insieme hanno compiuto 33 parate, segno evidente che i bianconeri subiscono davvero poco in fase difensiva. Il Napoli è primo anche nella classifica delle squadre che corrono di più, con ben 108,71 km di media. Corre meno delle altre diciannove squadre, invece, la Sampdoria di Giampaolo, che ha percorso fin qui 103,666 km.

Per quanto riguarda i giocatori, invece, Belotti – grazie al gol realizzato nella sconfitta per 5-3 in casa del Napoli – ha raggiunto Dzeko (a secco nell’1-0 incassato a Torino con la Juventus) in testa alla classifica dei marcatori, con entrambi gli attaccanti a quota 12. Il centravanti bosniaco è anche il giocatore che ha tirato più volte nello specchio della porta avversaria, con 38 conclusioni. A guidare la graduatoria degli assist men, invece, ci sono i due esterni offensivi del Napoli: da una parte Callejon, primo a quota 7, dall’altra Insigne, secondo con 5 passaggi vincenti. Napoli protagonista anche nella classifica dei palloni recuperati: capolista è infatti il suo roccioso difensore Kalidou Koulibaly, a quota 65 a pari merito con l’ex azzurro Armando Izzo, in forza al Genoa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.