WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Speciale Calciogazzetta] Francia-Croazia, statistiche e storia della finale mondiale

Domenica alle 17 allora stadio Lužniki di Mosca, andrà in scena l’ultimo atto di questo sorprendente mondiale che vedrà di fronte la Francia allenata da Didier Deschamps che nella sua terza finale mondiale della storia cercherà il suo secondo titolo iridato a distanza di 20 anni, contro la Croazia allenata da Zlatko Dalić che è alla sua prima finale mondiale nella sua breve storia  (è stata fondata nel 1990). Le 2 squadre, si sono affrontate tra amichevoli e partite ufficiali 5 volte: la prima volta fu proprio 20 anni fa nella semifinale mondiale dove i blues ebbero la meglio per 2-1 in rimonta con reti di Suker e doppietta di Thuram, poi si sono affrontate nell’europeo del 2004 e finì 2-2 e in amichevole nel 1999, 2000 e 2011 con un bilancio di 2 vittorie francesi ed 1 pareggio. Per quanto riguarda le probabili formazioni, entrambe le squadre dovrebbero giocare con il 4-2-3-1 con i francesi che in attacco schiereranno Giroud con Mbappè, Griezmann e Matuidi alle sue spalle, invece per i croati in attacco ci sarà lo Juventino Mandzukic con Rebic, Modric e Perisic alle sue spalle. Una curiosità tra le 2 squadre è che la Croazia in confronto alla Francia ha 90 minuti in più nelle gambe considerando che fin d’ora tutte le gare disputate ad eliminazione diretta da Modric e company sono terminate o ai tempi supplementari oppure ai calci di rigore, mentre la squadra di Deschamps ha sempre passato il turno durante i tempi regolamentari.

 

Pasquale Maione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiorna le mie impostazioni privacy