Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Champions League] Roma-Liverpool 4-2: vittoria inutile per i giallorossi, Reds in finale

Ai giallorossi non basta il 4-2 dell’Olimpico, a Kiev va il Liverpool.

Vittoria inutile per la Roma, che non riesce a ribaltare il 5-2 dell’andata contro il Liverpool e si impone per 4-2, in una gara in i giallorossi hanno avuto molto da recriminare per alcune decisioni arbitrali avverse. Al 9′ arriva il vantaggio degli ospiti con Manè, con Milner che, al 15′, scaraventa nella propria porta il pareggio. Al 25′ nuovo vantaggio dei Reds con Wijnaldum, mentre Dzeko al 7′ porta il risultato sul 2-2. Al 41 e al 49′ arriva la doppietta di Nainggolan (il secondo gol su rigore), che fissa il 4-2 finale, che proietta il Liverpool alla finale.

 

IL TABELLINO:

ROMA-LIVERPOOL 4-2

Marcatori: 9′ Mané (L), 15′ aut. Milner (R), 26′ Wijnaldum (L), 7′ st Dzeko (R), 41′ st Nainggolan (L), 49′ st rig. Nainggolan (R)

Roma: Alisson 6; Florenzi 6,5, Fazio 6, Manolas 6, Kolarov 6,5; Pellegrini (8′ st Under 5,5), De Rossi 6,5 (24′ st Gonalons 6,5), Nainggolan 7,5; Schick 6,5, Dzeko 7, El Shaarawy 6 (30′ st Antonucci sv.). Allenatore: Di Francesco 6,5.

Liverpool: Karius 5,5, Alexander-Arnold 6 (47′ st Clyne sv.), Lovren 6, Van Dijk 6, Robertson 5,5, Milner 4, Henderson 6, Wijnaldum 6,5, Salah 6,5, Firmino 6(42′ st Solanke sv.), Mané 7 (38′ st Klavan sv.). Allenatore: Klopp 6.

Arbitro: Skomina (Slovenia)

Ammoniti: Lovren, Robertson, Solanke (L), Manolas, Florenzi (R)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.