Calcio Gazzetta

#RoadToCardiff: le statistiche ed i numeri dicono “Juventus”.

Juve progetto champions

Juventus e Real Madrid si apprestano a sfidarsi il prossimo 3 Giugno nella finale di Champions League a Cardiff. Ma ci sono dei numeri statistici che favorirebbero i bianconeri. 

MAI DOPPIETTE CHAMPIONS. Dalla stagione 1992-93, primo anno in cui la Coppa dei Campioni venne sostituita dalla Champions League, nessuna squadra è mai riuscita a vincere per due anni di fila l’ambito trofeo europeo. Il Real Madrid, detentore del trofeo grazie alla vittoria dello scorso anno sull’Atletico Madrid, potrebbe mantenere la statistica o addirittura riscrivere la storia come nessun altro club abbia fatto dal ’92 fino ad oggi. 

LA REGOLA DEL 7. Un dato curioso sfogliando l’albo d’oro della Champions è quello legato agli anni in cui le Italiane hanno vinto il trofeo. Partendo dal 1989, dove vinse il Milan, ogni 7 anni un Italiana ha alzato l’ambito trofeo. Nel 1996 la Champions venne vinta infatti dalla Juventus ai danni dell’Ajax, nel 2003 dal Milan proprio ai danni della Juventus e nel 2010 dall’Inter, vincitrice contro il Bayern Monaco. Adesso nel 2017 è l’ora che la Champions rientri in Italia? 

QUESTA CHAMPIONS NELLA STORIA. Comunque vada, quest’edizione della Champions passerà alla storia, a prescindere da chi alzerà la coppa. Se il Real infatti dovesse vincerla, non solo interromperebbe la regola del 7, ma firmerebbe una storica doppietta, mai vista da quando è stata fondata la Champions League e la Juventus collezionerebbe la settima finale persa nella massima competizione europea. Se invece saranno i bianconeri a vincere, raggiungerebbero a quota 3 Champions vinte il Manchester Udt e Inter e manterrebbero inalterate le statistiche.. almeno per i prossimi 7 anni.  

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.