Calcio Gazzetta

[Champions League] Il City espugna Napoli e si qualifica. Tottenham stende il Real. Miracolo Apoel a Dortmund

tottenham

Gli uomini di Guardiola vincono al San Paolo e accedono agli ottavi. Gli inglesi rifilano tre schiaffoni alle Merengues. I ciprioti strappano un punto ai gialloneri.

GRUPPO E:

Il Liverpool liquida la pratica Maribor con un netto 3-0 , resta in testa al girone e fa un altro passo verso la qualificazione. Vince, seppur soffrendo, anche il Siviglia, per 2-1 sui russi dello Spartak e salgono al secondo posto proprio i russi.

LIVERPOOL-MARIBOR 3-0 (49′ Salah; 64′ Can; 90′ Sturridge)

SIVIGLIA-SPARTAK MOSCA 2-1 (30′ Lenglet (Si); 59′ Banega (Si); 78′ Ze Luis (Sp)

CLASSIFICA: Liverpool 8; Siviglia 7; Spartak Mosca 5; Maribor 1.

 

GRUPPO F:

A meno di clamorosi colpi di scena sono fatti i giochi nel gruppo F, dove il City vince a Napoli, si qualifica matematicamente agli ottavi ed estrommette quasi del tutto gli uomini di Sarri dalla seconda fase, con questi ultimi che dovrebbero vincere le ultime due partite e sperare che lo Shakhtar le perda, nonchè avere la meglio nello scontro diretto con gli ucraini con un punteggio favorevole. Nell’altra partita proprio gli ucraini battono 2-1 il Feyenoord, portandosi a quota 9 al secondo posto.

SHAKHTAR-FEYENOORD 3-1 (12′ Jorgensen (F); 14′ Ferreyra (S); 17′ Malos (S); 68′ Malos (S)

NAPOLI-MANCHESTER CITY 2-4 (21′ Insigne (N); 34′ Otamendi (C); 48′ Stones (C); 62′ Jorginho (N); 69′ Aguero (C); 90’+2 Sterling (C)

CLASSIFICA: Manchester City 12; Shakhtar 9; Napoli 3; Feyenoord 0.

 

GRUPPO G:

Pareggia in casa ed è vicinissimo alla qualificazione il Besiktas, che fa 1-1 con il Monaco e di fatto rende disperata la corsa dei monegaschi agli ottavi. Nell’altro match il Porto piega il Lipsia 3-1, salendo al secondo posto, e portandosi in vantaggio con i tedeschi negli scontri diretti.

BESIKTAS-MONACO 1-1 (45’+1 Rony Lopes (M); 54′ rig. Tosun (B)

PORTO-LIPSIA 3-1 (13′ Herrera (P); 48′ Werner (L); 61′ e 90’+3 Pereira (P)

CLASSIFICA: Besiktas 10; Porto 6; Lipsia 4; Monaco 2.

 

GRUPPO H:

Grande colpo del Tottenham, che piega 3-1 il Real Madrid e balza in testa da solo nel gruppo, lasciando i madrileni secondi a quota 7. Nell’altro match sorpresa Apoel, che fa 1-1 in casa del Borussia, riducendo all’osso le speranze tedesche di qualificazione.

TOTTENHAM-REAL MADRID 3-1 (27′ e 56′ Allì (T); 65′ Eriksen (T); 80′ Ronaldo)

BORUSSIA DORTMUND-APOEL 1-1 (29′ Guerreiro (B); 51′ Pote (A)

CLASSIFICA: Tottenham 10; Real Madrid 7; Borussia e Apoel 2.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.