Calcio Gazzetta

Serie A, Chievo-Inter 0-5 : cronaca, tabellino e voti della gara

Embed from Getty Images

Chievo inguardabile. Pieno zeppo errori  nei passaggi, lento e senza identità. L’Inter vince facile, sembrando così di più di quello che è. I gialloblù devono comunque recitare il mea culpa per una gara non giocata, per una gara nella quale non ha saputo minimamene mai entrare, nemmeno per finta. Vince l’Inter solo per 5-0, ma potevano essere 12 o 13. 

Primo tempo tutto nerazzurro. Il Chievo prova qualche affondo ma senza mai essere incisivo salvo fatto per un colpo di testa di Meggiorini. Per il resto il campo è dominato dall’Inter dagli errori grossolani sui passaggi da parte del Chievo. Al Gol di Perisic, su una doppia respinta di Sorrentino, si somma quello di Icardi scaturito da un errore macroscopico di Inglese su un retro passaggio. Le ripartenze dell’Inter sono continuative e molto intense. Al Chievo viene concesso pochissimo per la netta supremazia della squadra di Spalletti. Si chiude su 2-0 il primo tempo.

Secondo tempo senza storia per il Chievo, infatti l’inter domina alla grande, attacca, crea problemi enormi al Chievo che non riesce assolutamente ad entrare in partita, anzi per il Chievo è la saga degli errori grossolani nei passaggi. Infatti da un errore assurdo di Birsa arriva il terzo gol di Perisic. Dopo qualche minuto arriva il quarto gol spettacolare da parte di Skriniar che insacca di testa. Chievo improduttivo in ogni reparto e incapace di gestire a palla, lentissimo e assolutamente vittima di un Inter molto più forte e di assurdi errori in fase di possesso palla. Un vero assedio nerazzurro, dove le occasioni nemmeno si contano e dove il Chievo non è in grado di far fronte. L’agonizzante ripresa si chiude un passivo pesante per il Chievo, che poteva anche essere maggiore. 5-0 per l’Inter.

IL TABELLINO

INTER-CHIEVO 5-0

23′, 57′, 91’ Perisic, 38′ Icardi, 59′ Skriniar

Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D’Ambrosio 7, Skriniar 7,5, Ranocchia 7, Santon 6,5; Borja Valero 6,5, Joao Mario 6,5; Candreva 7, Brozovic 7, Perisic 8; Icardi 7,5.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 4,5; Cacciatore 5, Dainelli 5, Gamberini 5, Gobbi 4; DePaoli 5,5, Rigoni 4, Bastien 5; Birsa 5; Inglese 5, Meggiorini 5

tabellino redatto da Calciogazzetta.it. (C). Tutti i diritti sono riservati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.