Calcio Gazzetta

[FOCUS] Sampdoria, esame di maturià contro la Juve

Embed from Getty Images

Giampaolo e i suoi sono chiamati a dimostrare la mentalità di squadra vincente contro la Juve, non in forma come lo scorso anno, ma pur sempre tra le papabili per la vittoria dello Scudetto.

E’ volato un drone sul campo del Mugnaini di Bogliasco durante la partitella d’allenamento tra la prima squadra e la primavera della Sampdoria. Le riprese aeree, utilizzate per studiare al meglio lo svolgimento delle azioni, serviranno a Giampaolo e al suo staff per preparare l’insidiosa partita contro la Juventus.

La compagine blucerchiata giunge a questo appuntamento galvanizzata dalla vittoria nel Derby e dall’ottimo stato di forma che li vede protagonisti. Sono mancati all’appello ieri, alla ripresa degli allenamenti, Zapata, Kownacki, Bereszynski, Linetty e Andersen, impegnati con le rispettive nazionali. Sarà un deficit non indifferente non avere l’organico al completo per tutta la settimana, con la consapevolezza di giocare con una delel squadre più forti del campionato. 

Tutto però è possibile, come ci insegna la recente storia di un’eliminazione dai Mondiali di una nazionale con un alto potenziale inespresso. Invece, la Sampdoria, il suo potenziale, lo ha messo in mostra più volte, grazie a Giampaolo che ha fino ad ora dimostrato di avere le paroline magiche nascoste nel cilindro, da estrarre nei momenti più opportuni. Sarà quindi una sfida molto importante da tutti i punti di vista, dove conteranno ovviamente i punti, ma soprattutto la prestazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.