WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Serie A] Inter-Napoli, Spalletti: “Non firmo per il pari contro il Napoli”

Alla vigilia del match di San Siro di questa sera contro il Napoli, Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa.

Sul momento triste, per la scomparsa di Davide Astori:

“Sono cose che rimangono addosso. Davide non era solo il capitano della Fiorentina ma anche il capitano del calcio. E’ stato l’esempio di quanto possa essere sottile il confine tra compagno di squadra e avversario. Lascia un segno infinito in tutti noi”.

Sulla sfida con il Napoli:

“Saremo molto arrabbiati, perchè veniamo da una serie di passi falsi. Il Napoli è un esempio di calcio più bello, insieme a quello dei campionati esteri”.

Sul rendimento dei giocatori nell’ultimo periodo, i quali hanno dato l’impressione di non dare tutto.

“Lo escludo. E’ vero il contrario, invece. Non c’è spazio per le reazioni individuali in questo club, specie se banali”.

Su Borja Valero e Rafinha.

“Borja Valero si sta allenando bene nell’ultimo periodo, ma è da valutare. Rafinha la stessa cosa, si sta allenando sviluppando le sue caratteristiche al meglio e aumentando di volta in volta il minutaggio”.

Sul tridente Callejon-Mertens-Insigne.

“Là davanti loro sono fortissimi. Hanno personalità, velocità, palleggio, tecnica e gol. Sentono la porta. Non saprei dire però quale sia migliore dell’altro”.

Sulla fase difensiva nerazzurra.

“Penso che vada modificata più la fase offensiva”.

Sulla possibilità di firmare per un pari.

“No, assolutamente. Non firmo per alcun risultato. Ci serve vincere per la situazione di classifica che abbiamo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiorna le mie impostazioni privacy