Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Serie A] Milan 0 – Napoli 0: Il Milan fa il Napoli, domina l’equilibrio a San Siro. Donnarumma 100 e lode!

<< 92′: Donnarumma, alla sua 100° in serie A, si prende la scena e nega a Milik il gol da pochi passi. Napoli un pari che potrebbe allontanare definitivamente il sogno scudetto >>

 

IL MATCH –  Gli uomini di Gattuso partono forte, spinti da un San Siro in formato grandi occasioni. Bonaventura riprende da dove aveva lasciato Domenica scorsa, gran botta, stavolta di sinistro, da fuori. Reina è attento  e non si fa sorprendere. 10′ minuto, cross di Suso al centro dell’area, Kalinic, ingannato da un tocco di Koulibaly, non riesce ad impattare bene da pochi passi. Le risposte del Napoli sono tutte, o quasi, affidate al dentro di Insigne. La prima occasione al 15′  quando, il numero 24,  ispira per Mertens. Donnarumma è attento e para. La partita è bella e scorrevole, entrambe le squadre giocano sempre palla a terra ricercando il fraseggio. Napoli un po’ in difficoltà sui  frequenti cambi di gioco degli esterni rossoneri che provano spesso a ribaltare il lato alla ricerca di spazi. Al 39′ il Milan va in gol con Musacchio. Banti annulla giustamente per fuorigioco. Il secondo tempo inizia con un Napoli più aggressivo che già al 2′ minuto va vicinissimo al gol con Hamsik, servito dal solito Insigne. Le squadre giocano alla pari ed in maniera similare per lunghi tratti, l’idea è che per sbloccarla occorre la giocata del singolo. Ecco allora salire in cattedra i due giocatori di maggior talento in campo: Insigne e Suso che deliziano il pubblico con le loro giocate senza però trovare l’assist vincente per i compagni. Sarri prova a cambiare qualcosa già al 20′, dentro Milik e Zielinsky per Mertens e HamsikGattuso  si gioca la carta A.Silva per uno spento Kalinic. Ultimi dieci minuti di partita: ci prova in tutti i modi a vincerla il Milan che riesce, con una serie di calci d’angolo, nel difficile compito di chiudere il Napoli dentro la propria area. Dopo essersi eguagliate per 90 minuti, quando tutto ormai sembrava volgere verso un pareggio, clamorosa occasione per gli ospiti. Il minuto per l’esattezza è il 92′, cross di Maggio prolungato sul secondo palo per Milik da Insigne. Il polacco, perso da Musacchio, prova a ripetere l’impresa di una settimana fa,  ma stavolta, trova sulla sua strada un super  Donnarumma che anticipa la parata e salva i suoi da una sconfitta certa.

TABELLINO E PAGELLE DEL MATCH

Milan:

4-3-3

Donnarumma 7.5

Calabria 6.5  Musacchio 6.5  Zapata 7  Rodriguez 6.5

Kessie 6  Biglia 6.5  Bonaventura 6 ( 34′ st Locatelli s.v.)

Suso 6  Kalinic 6 ( 24’st A. Silva 6)  Calhanoglu 6.5

Allenatore : Gattuso 7

 

Napoli :

4-3-3

Reina 6.5

Maggio 6.5  Albiol 6.5  Koulibaly 6.5  Hysaj 6

Allan 6 ( 41′ st Rog s.v.)  Jorginho 6.5  Hamsik 6 ( 20′ st Zielensky 6.5)

Insigne 7  Mertens 6 ( 20’st Milik 6.5)  Callejon 6

Allenatore : Sarri 6

 

Ammoniti :

Zapata 9′ st, Calhanoglu 45′ st ( M );  Hysaj 18′ st, Koulibaly 44′ st ( N).

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.