Calcio Gazzetta

[Serie A ] Milan: Stasera a San Siro esame Spal per i rossoneri

Vincenzo_Montella_conferenza_Fiorentina_Milan

“Montella: Spal squadra molto organizzata, dovremo stare attenti, vietato sbagliare approccio. Andrè Silva unico sicuro del posto”

PARLA MONTELLA : << Mi aspetto una partita difficile. Conosco Semplici, con il quale condivido un rapporto di stima ed amicizia, da quando allenava la primavera della Fiorentina, ha sempre fatto giocare bene le sue squadre. La Spal si è subito ambientata alla serie A – ha proseguito Montella – sono una squadra molto organizzata, compatta, giocano un calcio aggressivo in maniera ordinata, la stessa Lazio non è riuscita ad andare oltre il pari e l’Inter ha faticato per portare a casa i tre punti. Credo che la partita sarà decisa dai colpi di un singolo, dovremmo esser bravi a vincere i duelli individuali che nel corso del match si presenteranno. Servirà molta pazienza, siamo un gruppo che ha tanti giocatori provenienti da campionati esteri, occorre ancora un pò di tempo per vederli al massimo delle loro potenzialità, siamo una squadra in evoluzione tutta da scoprire >>

AVANTI CON IL NUOVO MODULO – Domani per la terza volta in meno di una settimana i rossoneri scenderanno in campo con la difesa a 3. Inevitabile non effettuare un pò di turnover visti i tanti impegni. Montella non si è voluto sbilanciare più di tanto su quali saranno gli interpreti della partita, limitandosi solamente a dichiarare che l’unico sicuro del posto è Andrè Silva : << Sono contento di avere dei dubbi di formazione, non mi pesa avere tanti giocatori anzi mi fa piacere quest’anno  disporre di più possibilità di scelta. Non c’è una squadra definitiva o definita, per raggiungere i nostri obbiettivi c’è bisogno di tutti e tutti sono indispensabili. >>Sulla punta portoghese, che domani farà il suo esordio dal primo minuto in serie A, ha dichiarato che deve crescere in fase di finalizzazione, deve avere più rabbia, deve “Inzaghiarsi”, ma ha tutto per diventare una punta di livello mondiale : << E’ normali in una grande squadra che ci sia competizione e concorrenza. Tutti devono dimostrare sempre qualcosa a qualcuno. Effettueremo un turnover scientifico basato sulle caratteristiche fisiche dei nostri giocatori tenendo conto anche delle caratteristiche dell’avversario. Abbiamo molti impegni quest’anno, a differenza dello scorso, ci sarà spazio per tutti, spero di trovare in fretta un modulo che consenta di mettere più giocatori possibili nelle condizioni di rendere al meglio >>

QUESTA LA PROBABILE FORMAZIONE ROSSONERA (3-4-2-1) :

Portiere : G. Donnarumma

Difensori : Musacchio, Bonucci, Zapata

Centrocampisti : Abate, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Rodriguez.

Attaccanti : Suso, Andrè Silva

Allenatore: Montella

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.