WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

Serie A, presentazione della 31°giornata

Sabato con l’anticipo delle 15 tra Benevento e Juventus, prende il via la 31° giornata di serie A con i bianconeri che dopo la debacle casalinga contro il Real Madrid che li ha praticamente estromessi dalla Champions vogliono mantenere  il distacco di 4 punti sul Napoli impegnato in casa contro il Chievo. Ecco la presentazione delle 10 partite:

Benevento-Juventus: sfida inedita per i campionati professionistici al Vigorito. Roma-Fiorentina: il bilancio delle sfide vede avanti i giallorossi con 38 vittorie, 27 pareggi e 14 sconfitte. L’anno scorso finì 4-0, l’unico ex della partita è Lobont.

Spal-Atalanta: il bilancio vede avanti gli estensi con 8 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. L’ultima sfida tra le 2 squadre risale alla stagione 1967/68 e finì 1-0, gli ex della sfida sono Paloschi, Kurtic, Borriello, Grassi e Floccari.

Sampdoria-Genoa: il bilancio dei derby giocati in casa dalla Sampdoria è a favore proprio dei doriani con 13 vittorie, 13 pareggi e 8 sconfitte. L’anno scorso finì 2-1, gli ex della partita sono Pereira e Zukanovic.

Torino-Inter: il bilancio vede avanti i granata con 31 vittorie, 26 pareggi e 30 sconfitte. L’anno scorso finì 2-2, gli ex della sfida sono Obi, Mazzarri, Ljajic, D’Ambrosio.

Crotone-Bologna: l’unica sfida tra le 2 squadre nella massima serie allo Scida risale alla scorsa stagione e finì 0-1 con gol di Dzemaili, gli ex della sfida sono Crisetig e Mirante.

Napoli-Chievo: il bilancio vede avanti i partenopei con 6 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. L’anno scorso finì 2-0, gli ex della sfida sono Gamberini e Giaccherini.

Verona-Cagliari: il bilancio vede avanti gli scaligeri con 7 vittorie, 5 pareggi e 1 sconfitta. L’ultima sfida tra le 2 squadre risale alla stagione 2014/15 e finì 1-0, tra gli ex della sfida troviamo  Nicolas e Cossu.

Udinese-Lazio: il bilancio vede avanti i biancocelesti con 14 vittorie, 11 pareggi e 13 sconfitte. L’anno scorso finì 0-3, gli ex della partita sono Bizzarri, Behrami, Oddo e Basta.

Milan-Sassuolo: il bilancio vede avanti i rossoneri con 3 vittorie, 0 pareggi e 1 sconfitta. L’anno scorso finì 4-3, gli ex della sfida sono Acerbi e Matri.

 

Pasquale Maione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiorna le mie impostazioni privacy