Calcio Gazzetta

[Serie A] Samp – Lazio 1-2 : la Lazio espugna Marassi

Embed from Getty Imageswindow.gie=window.gie||function(c){(gie.q=gie.q||[]).push(c)};gie(function(){gie.widgets.load({id:'7d4MlyrxTdZHZkotO2cgVw',sig:'mM8c9h3zcTJ4Y1mUuiIq0-pOZMA4SqLe1LT9WcqsrPk=',w:'594px',h:'396px',items:'884937916',caption: true ,tld:'it',is360: false })});

Prima sconfitta casalinga per la Sampdoria, che cede sotto l’assalto della Lazio per 1-2. Apre la partita Zapata, chiudono Milinkovic e Caicedo.

Incontenibile primo tempo – Una prima parte di partita vissuta a ritmi molto elevati, con diverse occasioni da entrambe le parti a cominciare dai primi minuti di gioco con una verticalizzazione al 6′ della Sampdoria, con Qualiarella a lanciare Zapata, bloccato da Radu; poco dopo Barreto calibra male il tiro che termina fuori. Al 14′ emerge Parolo a staccare di testa a pochi metri dalla porta di Viviano, ma la palla finisce fuori. Al 21′ Luis Alberto riceve palla in area, ma la sfera non entra. Pochi minuti dopo Ramirez innesta un tiro a giro sul secondo palo che termina di poco sopra la traversa. Ancora Lazio con Parolo, che al 27′ scaglia la palla di poco a lato. Alla mezz’ora Praet inventa un assist impossibile da tiro di Ramirez servendo Zapata, fermato solo dai piedi del portiere laziale. Al 34′ doppio corner per gli ospiti, la Samp salva prima su Immobile con Viviano, poi con Bereszynski sulla linea.

Ripresa decisiva – Parte forte la Lazio con Parolo che colpisce un palo clamorosoal 6′. Ma al 10′ Quagliarella serve Zapata di testa che non può fare altro che buttare la sfera in rete per il parziale 1-1; poco dopo Barreto spreca il 2-0 colpendo maldestramente il pallone servito da un eccellente Quagliarella. Si fa sentire la Lazio che al 19′, ancora con Parolo, sfiora il pareggio con un rasoterra di poco fuori. Al 34′ arriva l’1-1 sui piedi di Milinkovic che approfitta di una palla inattiva nell’area di Viviano. E’ però Caicedo al 45′ che chiude l’inocntro, siglando il definitivo 1-2, approfittando di una distrazione della difesa blucerchiata dopo un intervento di Viviano. Laziali i primi ad espugnare il Ferraris.

TABELLINO

Sampdoria – Lazio 1-2

Sampdoria (4-3-1-2) – Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet (40′ s.t. Verre); Ramirez (30′ s.t. Alvarez); Quagliarella (24′ s.t. Kownacki), Zapata. 
All. Giampaolo.

Lazio (3-5-1-1) – Strakosha; Bastos (16′ s.t. Patric), de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva (29′ s.t. Caicedo), Milinkovic, Lulic (29′ s.t. Lukaku); Luis Alberto; Immobile.
All. Inzaghi.

Marcatori: Zapata (S),  Milinkovic-Savic, Caicedo (L)

Arbitro: Mazzoleni

Note: ammoniti Immobile (L)

Embed from Getty Images

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.