Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Serie A] Spal 0 – Milan 4 : Poker dei rossoneri a Ferrara. Dimezzato provvisoriamente il distacco dal 4° posto ora a -7.

<<Doppietta per il giovane attaccante rossonero e primi gol in maglia rossonera per Biglia e Borini. Spal che non riesce a replicare l’impresa di due partite fa contro l’Inter>>

IL MATCH – Pronti via ed è subito vantaggio Milan. Bastano due minuti scarsi a Cutrone per sbloccare la partita. Da vero rapace d’area, il giovane attaccante rossonero, si fionda prima di tutti sulla respinta  di Meret, miracoloso sul colpo di testa ravvicinato di Romagnoli, e mette dentro il suo primo gol di giornata. Lo svantaggio non abbatte i padroni di casa che si riversano rabbiosi nella metà campo avversaria alla ricerca immediata del gol del pari. I rossoneri faticano a ripartire e si limitano a difendersi in maniera ordinata. La tattica di Semplici è chiara: sfruttare la velocità di Lazzari, superiore a quella di R.Rodriguez, nel tentativodi impensierire una retroguardia impenetrabile per vie centrali. Gattuso capisce il momento e decide di abbassare Calhanoglu che ora marca a uomo l’esterno spallino. Al 32′ si rivede in avanti il Milan dopo il forcing dei padroni di casa che non ha prodotto occasioni nitide. L’azione nasce e si conclude con Calhanoglu che, prima scambia con Bonaventura, poi calcia di poco a lato dal limite. La risposta dei padroni di casa arriva, su punizione dal limite al 40′ , con il solito Viviani che, a Donnarumma battuto, colpisce il palo esterno. Partita che non varia nel risultato e squadre che senza recupero rientrano negli spogliatoi. La ripresa inizia con un Milan che prova a gestire la gara sfruttando la propria superiorità tecnica e nel palleggio. La Spal si abbassa ed attende nella propria metà campo in attesa di un’occasione per ripartire. Al 20′ accelerazione improvvisa di Suso che con una serie di finte, disorienta Mattiello , rientra sul sinistro e calcia in porta. Meret non trattiene e sul pallone ancora una volta arriva prima di tutti Cutrone che prima colpisce il palo, poi , di coscia, mette dentro il gol del 2-0. Stavolta gli uomini di Semplici sembrano accusare il colpo e dopo pochi minuti subiscono il gol del 3-0. Viviani regala palla, in uscita, a Biglia che, vedendo Meret fuori posizione, la piazza siglando il suo primo gol in maglia rossonera. Il gol di fatto chiude definitivamente il match. Nel finale la prima rete in campionato di Borini, servito da un’ottimo assist di Montolivo, fissa il risultato sul 4-0.

PAGELLE E TABELLINO DEL MATCH

Spal:

3-5-1-1

Meret 5.5

Simic 5  Salamon 5  Felipe 5.5 Lazzari 6

Everton Luiz 5.5 (9’ st Paloschi 5 ) Viviani 6 Grassi 5.5 (17’ st Schiattarella 5) Mattiello 5 (39’ st Dramé S.V.)

Kurtic 5

Antenucci 5

Allenatore: Semplici 5.5

Ammoniti: Simic, Mattiello, Schiattarella

Milan:

4-3-3

Donnarumma 6

Abate 6  Bonucci 6.5  Romagnoli 6 Rodriguez 5.5

Kessie 6.5 (39’ st Borini 6.5) Biglia 7 (30’ st Montolivo 6) Bonaventura 6

Suso 7Cutrone 7.5 (32’ st Andrè Silva 6) Calhanoglu 6

Allenatore: Gattuso 6.5

Ammoniti : Kessie, Bonucci, Biglia

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.