Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Calcio Gazzetta

[Top&Flop] Settebello Juve, Donnarumma ancora deludente

I top e i flop di Calciogazzetta della penultima giornata di serie A:

I TOP:

JUVENTUS: conquista il suo settimo scudetto consecutivo grazie al pari a reti bianche dell’Olimpico contro la Roma, che a sua volta disputerà la Champions League nella prossima stagione. Ai bianconeri basta il minimo indacale per fregiarsi dell’ennesimo alloro nazionale, firmato Max Allegri per la quarta volta.

ROMA: dopo l’uscita in semifinale di Champions contro il Liverpool, si riscatta e si qualifca matematicamente alla prossima edizione dell’ex Coppa dei Campioni. Lo 0-0 dell’Olimpico certifica la solidità e l’organizzazione degli uomini di Di Francesco.

BENEVENTO: vince l’ultima partita della stagione in casa, prima di retrocedere in serie B da ultima classificata. Il tributo dei tifosi a fine gara è uno spot per il calcio.

MATTEO POLITANO (SASSUOLO): la rete che sblocca il match che condanna l’Inter alla sconfitta è una perla su punizione che ricorda una analoga di Pirlo a Siena qualche anno fa.

LEONARDO PAVOLETTI (CAGLIARI): mette a segno la rete che consente ai sardi di espugnare il Franchi e di mettere un punto di differenza tra sè e la zona retrocessione.

 

I FLOP:

GIANLUIGI DONNARUMMA (MILAN): dopo la doppia papera della finale di Coppa Italia, arriva lo scivolone che consente all’Atalanta di riacciuffare il pari finale.

VERONA: in un clima ostile, porta a casa una sconfitta nell’ultima gara casalinga di questa stagione. Niente di nuovo sotto il sole, l’unica cosa buona è che l’agonia per gli scaligeri sta per finire.

INTER: deve ringraziare il Crotone se può giocarsi negli ultimi 90 minuti l’accesso alla Champions League. La sconfitta casalinga contro il Sassuolo è un passo falso che alla fine potrebbe risultare decisivo.

BLERIM DZEMAIL (BOLOGNA): spettatore non pagante della sconfitta casalinga del suo Bologna contro il Chievo. Impalpabile, sbaglia quasi tutto, non è per nulla utile alla squadra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.